Paolini guarda al futuro che siamo e il passato che saremo

Si è conclusa una settimana di splendide recite allo Strehler di Milano, ancora in scena fino al 10 dicembre.
Pubblico caloroso e generoso di commenti e osservazioni di cui siamo grati. Usate questo blog per dirci cosa ne pensate di Numero Primo, cosa vi piace, cosa no, cosa vi convince e cosa meno…vorremmo, insieme a voi, che il blog diventi uno spazio per discutere non solo dello spettacolo, ma dei temi che pone e suggerisce.
Quella che vi proponiamo è la recensione di Chiara Palumbo su Cultweek da cui abbiamo preso il titolo.

Le avventure di Numero Primo: Paolini guarda al futuro che siamo e il passato che saremo